PESCARE IN VALLE PESIO

Il torrente Pesio, noto per la purezza delle sue acque e per la sua pescosità, offre agli appassionati la possibilità di praticare la pesca sportiva lungo tutto il suo corso d'acqua.

Il tratto più a valle, (confine comune di Pianfei – San Bartolomeo) è gestito dall'Associazione Pescatori di Chiusa Pesio, mentre la parte a monte di S. Bartolomeo è suddivisa in varie riserve di pesca.

Le Riserve di pesca si suddividono in quattro tratti: giallo, blu, verde e rosso.

Il primo tratto giallo, parte dalla frazione di San Bartolomeo e arriva fino al ponte della Certosa, lo stesso è gestito dall’amministrazione Comunale di Chiusa di Pesio

I restanti tre tratti, gestiti dalla Valle Pesio Servizi sono:

  • il tratto blu che inizia dal ponte della Certosa e arriva fino al ponte del villaggio Ardua, il ripopolamento avviene ogni giovedì pomeriggio con trote fario di pezzatura 300/500 grammi;
  • il tratto verde, interamente nel territorio del Parco Naturale, inizia dal ponte del villaggio Ardua per arrivare fin quasi alla confluenza con il torrente Saut, il ripopolamento avviene ogni giovedì pomeriggio con trote fario di pezzatura superiore agli 800 grammi.
  • nel tratto rosso della Riserva, che inizia dalla confluenza del rio del Saut per terminare al Ponte del Scalpe, è possibile praticare la pesca “No Kill”, utilizzando ami senza ardiglione o schiacciati ed al termine della giornata si può conservare un capo pescato.

La pesca non è consentita tuti i martedì (mattino e pomeriggio) ed il giovedì pomeriggio per ripopolamento.

Il permesso per la pesca ha validità giornaliera, le tariffe variano in base al tratto di torrente scelto:

  • tratto blu €. 30,00
  • tratto verde €. 60,00
  • tratto rosso €. 50,00

Acquista online i Buoni Pesca


Scarica il regolamento della Riserva di Pesca




riservadipesca.jpg